map

Il nostro latte biologico è il risultato di una cura premurosa degli animali, che vengono nutriti con alimenti sani e naturali, senza essere forzati nei loro ritmi di crescita.
Nel metodo biologico non sono ammessi concimi chimici, diserbanti o altri pesticidi di sintesi chimica per le colture.

L'alimentazione delle bovine per la produzione di latte biologico deve basarsi su un largo utilizzo di foraggi (affienati, verdi o insilati) e un limitato utilizzo di concentrati ed è inoltre annessa l'attività di pascolo. Nell'alimentazione non possono essere utilizzati alimenti che abbiano subito un trattamento termico con sostanze chimiche o derivati da piante e altri organismi geneticamente modificati (OGM) o altri additivi di sintesi chimica.
L'obiettivo di tali pratiche è principalmente la produzione di alimenti privi di residui tossici ed integri nel loro valore nutritivo. L'etica dell'agricoltura biologica non è la produzione fine a se stessa, ma la produttività nella salvaguardia dell'uomo e dell'ambiente.

 

allevamento biologicolatte biologico crudoazienda agricola biologica

 

Il nostro allevamento è composto da una ventina di vacche di razza rendena, razza molto rustica e resistente alle malattie, originaria delle nostre terre, che produce poco latte, ma di ottima qualità. Oltre al latte di mucca produciamo anche latte biologico di capra, derivante da un piccolo allevamento di capre "Camosciate delle Alpi", inserito nella nostra fattoria.

Il nostro latte biologico è privo di residui tossici ed è composto da un'alchimia di:

 

LE VIRTU' "MATERNE" DEL LATTE BIOLOGICO
Il latte bio ottenuto da bovini alimentati seguendo i disciplinari dell'agricoltura biologica e allevati nel rispetto della loro salute e benessere, senza l'uso di prodotti chimici, presenta livelli di acidi grassi essenziali Omega 3, di sostanze antiossidanti naturali e il 75% in più di betacarotene (che il nostro organismo trasforma in vitamina A).
In base a uno studio olandese condotto a Macstricht e Driebergen, il latte biologico fa bene alle mamme e di conseguenza ai bambini. Le donne che, infatti, durante la gravidanza e l'allattamento bevono latte biologico offrono una protezione extra ai loro piccoli contro eczema, asma e allergie, patologie in aumento nei Paesi occidentali (i dati confermano che ne soffre un terzo dei bambini) anche a causa dell'inquinamento generalizzato e dell'aumento dello smog.
Articolo tratto dalla rivista "Origine" Gennaio - Febbraio 2008

 

e-mail